Natale in montagna: le località migliori per sciare

Natale 2016 in montagna: le località migliori per sciare

Natale in montagna: le località migliori per sciare

Gli amanti degli sci e della neve aspettano con trepidazione questo periodo dell’anno e la montagna è la cornice perfetta per trascorrere le feste di Natale.
Manca davvero poco alla riapertura degli impianti sciistici e, fortunatamente, l’Italia offre tantissime mete di villeggiatura invernali. Per le vostre vacanze di Natale in montagna vi consigliamo alcune località piene di fascino e tradizione, e ideali per sciare.

 

Natale in montagna in Veneto

Se pensiamo alle piste innevate, allo shopping e al relax, salta subito alla mente quella che in molti definiscono “la perla delle Dolomiti”: Cortina D’Ampezzo.
Un vero e proprio paradiso per gli amanti della natura e dello sport che offre emozioni uniche come quella di sciare in mezzo alle crode circondati da cime altissime e suggestive. La via dello shopping per eccellenza, ovvero Corso Italia, ospiterà per tutto il mese di dicembre il Mercatino di Natale con le tradizionali casette di legno ricche di prodotti artigianali. Inoltre per gli amanti dello sport una tappa obbligatoria sarà la mostra sulla storia delle olimpiadi invernali.
Sempre in Veneto, tra le località migliori per sciare, la cittadina di Asiago, non è seconda alla più patinata Cortina per stile, eleganza e qualità degli impianti sciistici. L’Altopiano di Asiago garantisce un soggiorno divertente, all’insegna del benessere e con oltre 500 km di piste da sci di fondo.

offerte volo

Un post condiviso da Martina Valmassoi (@martiskka) in data:

 

Natale in montagna in Piemonte

Tra Val Chisone e la Val di Susa troviamo il piccolo comune di Sestriere, una vera e propria chicca per gli amanti del Natale e degli sci. Impossibile non pensare alla sua splendida cornice, che ricorda il Polo Nord di Babbo Natale, al calore dei suoi abitanti e ai bambini che in questo periodo dell’anno si riversano in piazza  Faiteve per visitare i mercatini. Il suo impianto sciistico punta sulla qualità di un sistema di innevamento programmato che rende le piste assolutamente perfette.
Per chi non sa resistere all’emozione di sciare in notturna Sestriere, con la sua pista olimpica, sarà una vera scoperta che vi soddisferà.
Il Piemonte regala anche altre località turistiche di tutto rispetto come Sauze d’Oulx e Cesana Torinese. Luoghi, immersi nel fascino della tradizione alpina, in cui sciare, e trascorrere le feste di Natale, è un vero e proprio piacere.

Giungere a Sestriere, Sauze d’Oulx o Cesana, da tutta Italia è facile: basta un volo per Torino.

offerte volo

 

Natale in montagna in Valle d’Aosta

Parlando di località per sciare, Courmayeur è sicuramente la meta più gettonata della Valle d’Aosta. L’atmosfera natalizia verrà arricchita dalle particolari tradizioni locali e dai numerosi eventi in programma.
Unica nel suo genere è la festa Rhémy de Noel, il Babbo Natale spazzacamino che scende a valle il 24 del mese per consegnare i doni ai bambini. Le fiabe, i mercatini e il suo comprensorio sciistico, rendono Courmayeur adatta a trascorrere il Natale in famiglia senza rinunce.
Tra le rinomate stazioni sciistiche della Valle d’Aosta, nel comprensorio del Monterosa Ski, troviamo Champoluc. Le piste da discesa sono di media difficoltà ma non mancano percorsi più tecnici e piste baby per i più piccoli. Per chi vuole unire allo sport un po’ di sano relax, il centro benessere Monterosa Terme offre palestre, piscine coperte e trattamenti massaggi che sapranno coccolarvi.

Un post condiviso da Johnny Correa (@ijohnnycorrea) in data:

 

Natale in montagna in Lombardia

Al confine con la Svizzera, immersa nei paesaggi dell’Alta Valtellina e ubicata nel Parco Nazionale dello Stelvio, Bormio offre una discesa ineguagliabile da 3012 a 1225 metri, sci notturno e freeride. Dalla cima potrete godere di un panorama mozzafiato sullo storico Parco Nazionale dello Stelvio, gli esperti di fotografia ad alta quota riusciranno a immortalare un panorama incontaminato per scatti da cornice. Visitare il Parco Nazionale è molto semplice, basta raggiungere il punto informazioni di Torre Alberti di Bormio e iniziare da lì il viaggio all’interno dei suoi boschi di conifere.
A nord-est la Lombardia offre tantissime località che consentono di praticare gli sport invernali con più di 70 stazioni sciistiche, nel fulcro della Alpi Centrali, in cui si trovano i principali comprensori sciistici della regione. Madesimo, Aprica, Livigno, Valmalenco, vi regaleranno un Natale da sogno sulla neve.

Per raggiungere queste destinazioni, vi consigliamo di atterrare negli aeroporti di Milano. In pochi minuti sarete già sulle piste da sci.

VOLO MILANO

 

Natale in montagna in Trentino

L’Alpe Cimbra è il luogo in cui è semplice passare il Natale in famiglia. Sono tantissime le attività ricreative ed educative che vengono proposte, perfette per i grandi ma anche per i più piccoli. A Folgaria troverete un paese accogliente, attrezzato per andare incontro a tutte le esigenze. Oltre le piste da sci, propone una lunga via dedicata allo shopping, un teatro cinema, sale fitness, piscine, un palaghiaccio e numerosi ristoranti in cui gustarele prelibatezze locali. L’offerta sciistica comprende piste per principianti e per i più esperti e, per chi vuole imparare, numerosi campi scuola con percorsi semplici.
Spostandovi in Val di Fassa, Canazei, offre impianti sciistici all’avanguardia e una Scuola di Sci con oltre 100 maestri. Anche gli appassionati di snowboard troveranno i giusti spazi in un’area riservata con trampolini ricavati dalla neve e un tracciato half-pipe.

Un post condiviso da Hannah Gruber (@hannah_grb_) in data:

 

Natale in montagna in Alto Adige

Il Natale sulle Dolomiti permette di godere di una delle viste più belle del mondo. Gli impianti sciistici, in questa zona, soddisfano ogni tipo di esigenza. A misura di famiglia la località di Merano amplia la sua offerta puntando sulla diversificazione. Piste per adulti, per esperti, principianti, bambini, aree dedicate allo shopping e numerose degustazioni di prodotti locali. Le deliziose specialità altoatesine vi aspetteranno nelle tradizionali casette di legno nei mercatini di Natale del paese. Tra la visita ad uno stand e una giornata sugli sci riuscirete a ritagliare uno spazio per il relax e la vostra famiglia.
L’aria di Natale si respira anche in Val Gardena  e nel paese di Santa Cristina in cui, per l’occasione, verrà allestito un albero di Natale formato extra-large. Il richiamo della neve vi farà conoscere 115 km di piste divise tra le località di OrtiseiSelva di Valgardena, Santa Cristina e Sellaronda.

 

Natale in montagna in Friuli Venezia Giulia

In Friuli la montagna rappresenta più del 50% del territorio. L’ospitalità della gente rende il soggiorno natalizio in questa regione ancora più piacevole e gli impianti sciistici sapranno stupirvi. Le maggiori località per sciare sono Tarvisio, Piancavallo e Ravaschetto. Per raggiungerle con facilità potrete atterrare negli aeroporti di Treviso, Venezia, Verona e Trieste.

offerte volo

 

Natale in montagna in Svizzera

Se pensiamo al Natale in Svizzera, pensiamo a St. Moritz. Il comune situato nel Canton Grigioni è il centro del turismo invernale ed estivo nelle Alpi. E’ considerato uno tra i posti migliori per sciare e negli anni ha consolidato il binomio di vita mondana e sport. Oltre 300 km di piste, divise tra più impianti sciistici, sapranno catapultarvi nello charme e nell’avventura della cittadina elvetica. Anche a St. Moritz gli amanti dello shopping natalizio verranno accontentati con numerose esposizioni e un mercatino di Natale esclusivo nel centro pedonale della città. Il motto si St. Moritz è “Top of The World” ed è proprio così che vi sentirete: in cima alla vetta più alta del mondo per attività turistiche, shopping e sport, per un Natale senza rinunce all’insegna del divertimento.


win card