Le 12 stazioni della metropolitana più belle del mondo

stazioni della metropolitana più belle del mondo

Le 12 stazioni della metropolitana più belle del mondo

Molte città custodiscono nel sottosuolo vere e proprie opere d’arte oltre ad efficienti linee metropolitane. Fra le stazioni della metropolitana più belle spiccano quelle delle grandi città europee, ma non solo, in ogni parte del mondo è possibile ammirare installazioni artistiche sotterranee. Arte e innovazione arricchiscono luoghi altrimenti anonimi, percorsi ogni giorno da migliaia di persone assorbite dal caos cittadino. Ecco le stazioni della metro da aggiungere alla lista dei luoghi da vedere durante i vostri viaggi.

12 stazioni della metropolitana più belle del mondo:

Toledo, Napoli

Eletta dal Daily Telegraph come una delle più belle d’Europa, la stazione Toledo della metro di Napoli è davvero suggestiva. Progettata dall’architetto spagnolo Óscar Tusquets, è interamente ricoperta di mosaici che vanno dai colori della terra a quelli del cielo e del mare. La hall sotterranea è sovrastata da un enorme cratere, il Crater de Luz, un grande cono che attraversa tutti i piani della stazione, arricchito da led che creano un gioco di luci magico. Il primo piano invece conserva il tesoro scoperto durante gli scavi, i resti della cinta muraria di età aragonese. Tutta la linea metropolitana di Napoli è valorizzata da opere d’arte e installazioni.

Arts et Métier, Parigi

Un enorme sottomarino nel sottosuolo di Parigi. La fermata della metro si trova sulla linea 11 nei pressi dell’omonimo museo delle Arti e dei Mestieri. È stata ideata dal fumettista François Schuiten e prende ispirazione dal Nautilus di “20.000 leghe sotto i mari”. Le pareti sono interamente ricoperte da placche di rame e arricchite da oblò che fanno credere di trovarsi davvero all’interno di un sottomarino. Un luogo insolito ma da vedere se siete in viaggio a Parigi.

volo per parigi low cost

T-Centralen, Stoccolma

Fra le stazioni della metropolitana più belle spiccano quelle di Stoccolma, ogni fermata è decorata in maniera diversa in base a tematiche differenti, come i diritti delle donne e la deforestazione. Oltre 150 artisti hanno partecipato alla realizzazione di questo enorme museo di arte contemporanea sotterraneo. La T-Centralen, soprannominata “la piattaforma blu”, è la più particolare, con le sue pareti che sembrano l’interno di una caverna e i dipinti che richiamano motivi botanici sui toni del blu, ispirati ai graffiti rupestri.

stazioni della metropolitana più belle d'Europa Stoccolma

Westfriedhof, Monaco di Baviera

Questa stazione della metro è stata arricchita nel 2011 con delle enormi lampade dal diametro di 3,80 metri che diffondono luci blu, rosse e gialle e rendono questo luogo affascinante e psichedelico. Autore dell’opera è l’artista Ingo Maurer. Questa non è l’unica fermata della metropolitana di Monaco di Baviera a meritare una visita. Moltissime stazioni sono delle vere e proprie opere d’arte, quelle da non perdere sono Georg-brauchle-ring, Candidplatz e Dülferstrasse. Realizzate decorando le pareti con tutti i colori dell’arcobaleno rendono subito l’atmosfera più allegra e giocosa.

Olaias, Lisbona

L’architetto Tomàs Taveira progettò questa stazione interamente ricoperta da piastrelle multicolore. Una delle fermate più colorate e futuriste del Portogallo, considerata anche una delle stazioni della metropolitana più belle d’Europa. Grazie ai giochi di luci e colori che si creano fra i suoi corridoi sotterranei, regala un viaggio all’interno di un mondo luminoso ed eccentrico.

 Szent Gellért tér, Budapest

Una delle stazioni della metropolitana più belle, moderna e luminosa. Le sue pareti sono rivestite da vetri opachi retroilluminati che donano luce e colore ad un ambiente altrimenti grigio e buio. Questa fermata della nuova linea metropolitana collega alle Terme Gellért, uno dei luoghi più belli e visitati della città, dovete quindi farci un salto assolutamente. Un’altra stazione davvero particolare è Opera della linea M1, una delle più antiche d’Europa che risale al 1896, dichiarata Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO. Al suo interno ha conservato l’atmosfera di un tempo, vi ritroverete catapultati nel passato.

migliori hotel a budapest

Grand Central Terminal, New York

Si tratta di una stazione ferroviaria, ma merita comunque di essere menzionata. Uno dei luoghi più visitati di New York, si presenta elegante e raffinato, con pavimenti in marmo, colonne, scalinate e lampadari lussuosi. Impossibile non rimanere estasiati di fronte al soffitto dell’atrio affrescato con un enorme costellazione su un cielo notturno. Questa stazione inoltre è piena di negozi e ristoranti, adatta quindi anche a trascorrere alcune ore di relax e non solamente come luogo per raggiungere i mezzi di trasporto pubblico. Ancora indeciso se partire? Noi ti diamo 8 motivi per visitare New York.

Formosa Boulevard, Kaohsiung, Taiwan

Un enorme cupola di 30 metri di diametro ricopre il primo piano della stazione, il “Dome of Light”, la più grande opera d’arte in vetro al mondo. Un’opera imponente e super colorata, che racconta la storia della vita umana, realizzata dall’artista Narcissus Quagliata. Ci sono voluti 4500 pannelli di vetro per la sua realizzazione. Curioso trovare una delle stazioni della metropolitana più belle del mondo in un paese che in realtà ha poche reti metropolitane per l’elevato rischio sismico che lo caratterizza.

Metropolitana “V. I. Lenin”, Mosca

Cosa vedere a Mosca? Fra le mete classiche, imperdibile è la metropolitana, una delle più belle del mondo, lussuosa ed elegante. Impossibile quindi menzionare solamente una stazione. La sfarzosa Komsomol’skaja è interamente ricoperta di mosaici dorati, pareti in marmo e affreschi che mostrano eventi decisivi della storia russa. Enormi lampadari rendono l’ambiente ulteriormente affascinate, dando l’impressione di trovarsi in un palazzo reale. Stessa sensazione si ha nella stazione di Kievskaya, che ricorda l’atmosfera del 19° secolo. Infine la fermata Majakovskaja, in stile art déco con le colonne ricoperte di acciaio e rodonite rosa. I suoi mosaici, realizzati sul tetto, mostravano a tutti coloro che percorrevano i corridoi il “luminoso futuro sovietico”.

stazioni della metropolitana più belle mosca

 

Zoloti Vorota, Kiev

Colonne, cupole e archi si susseguono lungo i corridoi di questa stazione, abbelliti da lampadari con luci a forma di candela. I mosaici che adornano le colonne in marmo e gli archi donano ulteriore eleganza a questo ambiente che sembra tutto tranne che una fermata della metro. Sembra piuttosto di trovarsi nelle enormi stanze di un castello d’altri tempi. Aspettare qui l’arrivo della metropolitana è davvero emozionante.

BurJuman, Dubai

A Dubai si trova la più lunga rete metropolitana automatizzata del mondo. La stazione di BurJuman a tema marino è decisamente fuori dal comune e fa parte delle stazioni della metropolitana più belle del mondo. Dal soffitto scendono giù enormi lampadari a forma di medusa, tutto richiama i toni del mare e dei suoi fondali. Nonostante la metro di Dubai sia di recente costruzione e conti ancora solamente due linee, la rossa e la verde, risulta essere super innovativa e funzionale.

volo per dubai low cost

Bund Sightseeing Tunnel, Shanghai

Non una semplice stazione ma un tunnel sotterraneo percorribile con una funivia che offre uno spettacolo di luci, audio e video psichedelici. Davvero particolare! Lungo il tragitto si incontrano giochi di luce differenti che ricreano singolari scenari. Una vera e propria attrazione turistica da menzionare fra le stazioni della metropolitana più belle del mondo, poiché spettacoli del genere non si vedono ovunque. La città di Shanghai, moderna e all’avanguardia, vanta la metro più lunga del mondo.

stazioni della metropolitana più belle del mondo instant win

Summary
Le 12 stazioni della metropolitana più belle del mondo
Article Name
Le 12 stazioni della metropolitana più belle del mondo
Description
Molte città nascondono nel sottosuolo vere e proprie opere d’arte oltre ad efficienti metropolitane che collegano ogni angolo e trasportano ogni giorno migliaia di persone. Ecco quindi le 12 stazioni della metropolitana più belle del mondo!
Author