Cosa vedere in Irlanda in 7 giorni

cosa vedere in irlanda

Cosa vedere in Irlanda in 7 giorni

Siete alla ricerca di un viaggio indimenticabile e ricco di emozioni? Tra le mete che possono regalarvi una settimana intensa di scoperta e divertimento c’è l’Irlanda.
Ecco una mini guida su cosa vedere in Irlanda in 7 giorni: un’isola in cui ammirare paesaggi onirici, respirare aria pura e vivere l’allegria e il calore delle sue città.


“Nella realtà le avventure non capitano a chi se ne sta a casa: bisogna andarsele a cercare fuori.” J.JoyceClick To Tweet

Cosa vedere a Dublino in due giorni

Una capitale europea che ha tante anime e continua ad evolversi e offrire sempre di più a chi la visita, Dublino è famosa per la sua storia, per la sua vocazione musicale e soprattutto per la birra! Passeggiare tra le sue vie lungo i fiumi e i canali, passare le serate nei pub e visitare musei e attrazioni, sono solo alcune delle attività che Dublino offre. Due giorni potrebbero sembrare pochi per scoprirla, ma con un tour ben organizzato riuscirete comunque a carpirne l’anima e il suo spirito più profondo.

La visita inizia da un quartiere, uno dei più famosi per la vita notturna e per le contaminazioni artistiche e culturali. Parliamo di Temple Bar, ritrovo di giovani ma non solo. Ristoranti, centri culturali e gallerie artistiche, oggi questo quartiere è un vero esempio di cosa voglia dire valorizzazione urbana. In passato era il quartiere delle corporazioni e degli artigiani, ma negli anni ’70 subì un periodo di declino che si arresto solo agli inizi degli anni ’90. Oggi è un vero centro nevralgico del divertimento nella capitale irlandese ed è quasi d’obbligo fermarsi in uno dei suoi pub, visitare i vicoli di Fishamble Street e ammirare il Millennium Bridge.

Siamo certi che terminata la passeggiata per le vie di Temple Bar, sarete curiosi di scoprire ancora di più Dublino e i suoi tesori. Il Trinity College, la più antica e prestigiosa università irlandese, ne ha al suo interno molti, come il Book of Kells meglio conosciuto come il Grande Evangeliario di san Columba. Il manoscritto miniato dai monaci irlandesi è considerato una delle opere più importanti dell’800 e non è l’unica meraviglia che troverete tra le mura del Trinity College. Il campus ha ampi cortili, un’architettura unica, musei e Hall imperdibili. Gli amanti dei libri rimarranno estasiati alla visione della Long Room dell’antica libreria: 64 metri di librerie in quercia con all’interno più di 200.000 volumi.

trinity college

Impossibile passare del tempo a Dublino senza visitare la sua cattedrale costruita in onore del patrono San Patrizio.  St. Patrick Cathedral è uno dei siti cristiani più antichi di Dublino ed è uno dei  simboli della città. Della Chiesa originaria purtroppo oggi è rimasto ben poco. Negli anni sono stati numerosi gli interventi di modifiche e di restauri di cui l’ultimo finanziato da Benjamin Guinnes nel 1864.

Ed è proprio ripercorrendo la strada della famiglia Guinnes che si giunge ad un’altra attrazione imperdibile di Dublino: la Guinnes Storehouse. La storica fabbrica di birra attira oltre 1 milione di visitatori l’anno. Oggi è un mix tra antico e moderno ed è suddivisa in 7 piani ricchi di bar e percorsi da visitare. Al suo interno scoprirete il processo di burrificazione e di fermentazione naturale e il tutto culmina con il famoso Gravity Bar in cui potrete godervi un bicchiere di birra con una veduta su tutta la città.

Certo le cose da vedere a Dublino non finiscono certamente qui e tra una tappa a Grafton Street per fare shopping e una foto all’Ha’Penny Bridge, scoprirete una città che vi entrerà nel cuore e farà da trampolino alle successive giornate in giro per l’Irlanda.

hotel dublino


Luoghi da visitare in Irlanda

Ci sono alcuni luoghi da non perdere per la loro bellezza e per capire di più quest’isola dal fascino unico. Abbiamo ancora cinque giorni, nel nostro piccolo tour di una settimana, da dedicare alla scoperta e alla visita dei più caratteristici e particolari. In molti decidono di affittare una macchina per fare un tour dell’Irlanda in auto, e vi possiamo dire che questa è un’ottima idea se avete uno spirito un po’ nomade e da avventurieri. Piccola accortezza da non dimenticare: in Irlanda si guida a sinistra!

Cliff of Moher, le suggestive scogliere irlandesi a picco sul mare nel vicino villaggio di Doolin sono la prima meta di questo itinerario. Da qui potrete godere di una vista mozzafiato sull’Oceano Atlantico ed entrare a contatto con la natura più bella e selvaggia. Sebbene siano una delle principali attrazioni turistiche dell’isola, le Cliffs sono ancora incontaminate e preservano il loro fascino senza che il passare dell’uomo lo intacchi. Nella scelta di cosa vedere in Irlanda non posso assolutamente mancare in quanto tappa fondamentale per ogni viaggiatore.

cliff-of-moher

Altro must imperdibile è il Castello di Blarney, una fortezza medievale collocata vicino Cork costruita nel 1210 e distrutta nel 1446. Il castello è stato successivamente ricostruito e, sebbene sia stato rovinato dal tempo, molte delle sue stanze sono ancora accessibili e dalla sua torre si può ammirare il parco che lo circonda. In cima troviamo la “Pietra dell’eloquenza”, una pietra leggendaria che concede il dono dell’eloquenza a chi la bacia. Miti e tradizioni si fondono e su tutto regna una sensazione di pace e serenità che conferirà al vostro viaggio un’aurea nuova.

La sensazione di pace non vi abbandonerà neanche nella prossima tappa di questo itinerario: il Killarney National Park. Tra le cose da vedere in Irlanda questo parco con più di 10.000 ettari di territorio montano rappresenta una vera chicca. Dedicate a questo parco almeno un giorno pieno del vostro viaggio, attraversarlo in auto o in bici vi farà scoprire castelli, laghi, cascate, montagne e boschi.

Killarney National Park

Anche le altre città irlandesi sono molto particolari e meritano una visita. Dublino è certamente la patria di artisti e poeti, ma Belfast, Cork, Armagh, Limerick, non hanno nulla da invidiare per bellezza alla capitale. Sono città in cui si respira la storia e si possono ammirare panorami unici. Vale la pena di sceglierne due o tre e inserirle nel proprio itinerario.

hotel cork

prova il nostro nuovo effetto per facebook


CARD-FINALE-BLU

Summary
Cosa vedere in Irlanda in 7 giorni
Article Name
Cosa vedere in Irlanda in 7 giorni
Description
Una mini guida su cosa vedere in Irlanda in 7 giorni: un’isola in cui ammirare paesaggi onirici, respirare aria pura e vivere il calore delle sue città.
Author
Publisher Name
jollyticket