Le 15 città d’arte più belle d’Italia: in tour alla scoperta del Belpaese

citta arte italia

Le 15 città d’arte più belle d’Italia: in tour alla scoperta del Belpaese

L’Italia è il paese dove l’arte la fa da padrona. Il suo patrimonio storico, artistico ed architettonico ha un valore inestimabile e racconta secoli di storia e dominazioni straniere. Vediamo insieme quali sono le città d’arte più belle d’Italia, che vale la pena visitare. Se avete voglia di trascorrere un bel week end in Italia non vi resta che scegliere una tra le tante destinazioni, alla scoperta delle città più belle, ricche di arte e cultura, con palazzi, castelli, piazze e chiese che vi lasceranno senza fiato.

Le 15 città d’arte più belle d’Italia: scopriamole insieme!

1. Firenze

Nella nostra ricerca su quali sono le città d’arte in Italia, partiamo da Firenze. Culla della cultura rinascimentale, patria di artisti e Poeti come Dante e Petrarca, Michelangelo e Leonardo da Vinci, Firenze è molto apprezzata dai turisti grazie ai suoi palazzi antichi come Palazzo Signorile, Palazzo Strozzi e Palazzo Vecchio e i suoi tanti monumenti come la famosa Cupola di Brunelleschi di Santa Maria del Fiore, il Ponte Vecchio che si affaccia sull’Arno, i giardini di Palazzo Pitti. E non dimentichiamo i suoi artigiani orafi e le opere d’arte che ospita. Da non perdere, infatti, è la Galleria degli Uffizi che espone importanti capolavori dell’arte italiana.


offerte hotel


2. Roma

Tra le città d’arte più belle d’Italia un posto d’eccellenza lo occupa Roma. Meta di gran parte dei viaggi culturali in Italia, la Capitale è una delle città d’arte più belle d’Italia. Luogo dal volto poliedrico, offre una quantità di attrazioni da vedere che nemmeno immaginate. Ecco solo alcuni esempi: la Basilica di San Pietro, in Vaticano, i Fori Imperiali, il Colosseo, il Pantheon e la vicina Piazza Navona, la Fontana di Trevi e Piazza di Spagna.


offerte hotel


3. Venezia

Una delle città d’arte da visitare è Venezia, il luogo più romantico d’Italia con i suoi canali e le gondole, la laguna e i suoi palazzi signorili come Palazzo Ducale. Possiede una delle piazze più belle al mondo, Piazza San Marco, e le Gallerie dell’Accademia ospitano la più ricca collezione di dipinti veneziani e veneti.

4. Verona

Città fra le più romantiche del Paese, Verona è famosa per essere il luogo in cui Romeo e Giulietta, protagonisti del capolavoro di Shakespeare, si sono innamorati, intrecciando una delle storie d’amore più tragiche e belle di tutta la letteratura. Le strade medievali di questo luogo ben si fondono con i palazzi rinascimentali. Piazza delle Erbe, centro del borgo antico di Verona, vive della bellezza del Palazzo del Comune, di Palazzo Maffei e della Torre dei Lamberti. Degna di nota è la celebre Arena, simbolo della città, che risale al periodo romano, location suggestiva di spettacoli televisivi e di opera classica.

verona

5. Perugia

Nella classifica delle città d’arte più belle d’Italia non può non comparire Perugia. Il centro storico, arroccato sul colle, è circondato da antiche mura etrusche e medievali e un incrocio di vie raggiunge Piazza IV Novembre, la parte più alta della città, in cui si trova la Fontana Maggiore, considerata il simbolo del luogo. Degne di nota sono la Cattedrale di San Lorenzo, le chiese di San Severo e San Michele Arcangelo, l’Acquedotto medievale ed il Teatro Morlacchi. E non dimenticate il Palazzo dei Priori, sede della Galleria Nazionale Dell’Umbria, che espone una serie d’importanti opere medievali e rinascimentali.

6. Urbino

Urbino è una delle città italiane più belle. Luogo rinascimentale, conserva ancora oggi la bellezza di un tempo ed è considerata il punto di riferimento per l’arte italiana e mondiale. Assolutamente da vedere sono la Chiesa di San Bernardino, il Duomo di Urbino e Palazzo Ducale, sede della Galleria Nazionale delle Marche. Quest’ultimo edificio è stato costruito da Federico da Montefeltro con l’intento di superare tutte le altre residenze principesche italiane. Qui si possono ammirare le opere di Piero della Francesca e di Raffaello, di cui è possibile visitare anche la casa natale.

7. Lecce

Una delle città italiane da visitare è sicuramente Lecce. Posta nel cuore della Puglia, è famosa per il suo borgo antico con palazzi nobiliari e balconi in ferro battuto, con il tipico barocco leccese e la sua pietra bianca locale che dona candida bellezza a monumenti come la Basilica di Santa Croce, il Duomo di Lecce, la Chiesa di Santa Chiara e l’Anfiteatro romano.


lecce


8. Matera

Continuando la nostra indagine su quali sono le città d’arte più belle d’Italia, arriviamo in Basilicata. Nota come la città dei Sassi, tra le città da visitare c’è Matera che vi riporterà indietro nel tempo in un viaggio dal paleolitico ad oggi. i Sassi, antichissimo centro abitativo costruito nella roccia tufacea, sono grotte-abitazioni che si trovano in vicoli tortuosi con caratteristiche chiese rupestri, terrazzamenti, giardini e cunicoli sotterranei. Da non perdere sono la Cattedrale di Matera, Il Museo Musma, dedicato interamente alla scultura, e i parchi e le riserve naturali che caratterizzano tutto il territorio della Basilicata.

9. Palermo

Il miscuglio di culture, araba e normanna, l’arte gotica-catalana e quella barocca convivono in questo luogo dal carattere unico. Palermo, una delle città d’arte italiane più importanti, ha una lunga storia complessa che si riversa nelle sue strade e nei suoi monumenti. Visitate la Cappella Palatina, Il Palazzo dei Normanni e la Cattedrale di Palermo, dedicata a Maria Vergine dell’Assunta. Si tratta di una città molto rumorosa e colorata e per accorgersene basta recarsi in uno dei suoi mercati storici come Ballarò, la Vucciria, Il Capo.

 10. Siracusa

Siracusa è tra le città italiane più belle da visitare. Perla del barocco siciliano, è famosa per i suoi paesaggi marini che tolgono il fiato, per le spiagge e il suo centro storico che si concentra nell’isola di Ortigia, con il Duomo e una piazza dall’infinita bellezza. Siracusa è famosa anche per il suo Parco della Neapolis, una delle zone archeologiche più importanti della Sicilia, che conserva testimonianze del periodo greco e romano come il Teatro Greco, l’Orecchio di Dioniso e l’Anfiteatro romano ed il Museo Archeologico.


cosa vedere in sicilia


11. Torino

Torino è una delle città d’arte più importanti d’Italia con diversi musei da visitare come il Museo nazionale del cinema, che si trova all’interno della Mole Antonelliana, il Museo Egizio, il Museo delle scienze naturali e la Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea. Molti sono i suoi importanti edifici storici come il Palazzo Madama, Palazzo Carignano e il Palazzo Reale.


offerte hotel


 

città d'arte più belle d'italia

12. Ferrara

Situata nel cuore dell’Emilia Romagna, Ferrara è famosa per il suo fascino storico. La città degli Este, dai mattoni rossi, con il suo Castello Estense, è famosa anche per la Basilica di San Giorgio, Palazzo Schifanoia e Piazza delle Erbe. Non può mancare una visita al Palazzo dei Diamanti che espone una mostra dedicata a De Chirico.

13. Napoli

Napoli, città dai mille volti che ha subito diverse dominazioni, è considerata una delle città d’arte più belle d’Italia grazie al Vesuvio, alle rovine di Pompei ed Ercolano, al suo golfo e alla pizza, alimento che la rende famosa in tutto il mondo. Il Museo di Capodimonte e Il Museo Archeologico Nazionale sono famosi per gli antichi dipinti e collezioni uniche al mondo. Il centro storico napoletano racchiude 2500 anni di storia ed è considerato il più grande d’Europa. Tra i vari luoghi da visitare ci sono Piazza del Plebiscito, Il Chiostro di Santa Chiara con le sue maioliche, il Teatro San Carlo e Palazzo Reale.

14. Cagliari

Nel capoluogo sardo, che si trova a sud dell’isola, tappa obbligatoria è la bellissima Cattedrale di Cagliari che è passata da uno stile gotico ad uno barocco, fino ad arrivare a quello neoromantico. La città è divisa in due parti dal Bastione di Saint Remy: da un lato la parte moderna e dall’altro il Quartiere Storico di Castello. Il borgo medievale è cinto da possenti mura dove si innalzano due torri in calce bianca: la Torre dell’Elefante e la Torre di San Pancrazio. Da non perdere sono l’Anfiteatro romano e il Museo Archeologico Nazionale.

15. Mantova

Infine, una delle città del Nord Italia da visitare è sicuramente Mantova. La deliziosa cittadina lombarda si trova immersa in un territorio naturale ricco di agriturismi circondati dal verde. Mantova è una delle più importanti città culturali del Rinascimento grazie all’influenza della dinastia dei Gonzaga che per quattrocento anni hanno regnato questo territorio costruendo numerosi grandi palazzi tuttora presenti come il Palazzo Ducale e Palazzo Te considerati fra i più bei palazzi signorili di tutta Italia, il Castello di San Giorgio e la sua celeberrima Camera degli Sposi e la Basilica di Sant’Andrea.

Le 15 città d’arte più belle d’Italia: in tour alla scoperta del Belpaese

Da Nord a Sud, il nostro Paese offre ai turisti e ai viaggiatori un patrimonio culturale impareggiabile. Vi abbiamo portato in tour alla scoperta del Belpaese: adesso siete pronti per partire in viaggio per una vacanza culturale, in famiglia o da single. Approfittate delle nostre offerte hotel e volo e organizzatevi per tempo.

Buon Viaggio!


win card

Summary
Le 15 città d'arte più belle d'Italia: in tour alla scoperta del Belpaese
Article Name
Le 15 città d'arte più belle d'Italia: in tour alla scoperta del Belpaese
Description
Il nostro Paese con il più grande patrimonio artistico e culturale al mondo. Vi portiamo in viaggio, alla scoperta delle città d'arte più belle d'Italia
Author
Publisher Name
jollyticket